Roma: al via la seconda edizione di MED – Mediterranean Dialogues

SOCIETY

Si apre alle 13.30 di oggi a Roma la seconda edizione di MED – Mediterranean Dialogues, con tre giorni di incontri e dibattiti su quattro temi principali: Shared Prosperity, Shared Security, Migration, Civil Society & Culture. Si parlerà dunque di sicurezza comune, di lotta al terrorismo, di futuro del Medio Oriente (con un focus particolare su Siria e Libia), di immigrazione, energia, prospettive di crescita economica, ma anche del ruolo delle donne e dei giovani.

Leggi il resto »

Mediterraneo, laboratorio sociale ed economico per eccellenza

CULTURE

marsa-matruth_egitto_ph-silviadogliani_640

Si è tenuto a Milano nei giorni scorsi l’incontro “Mediterraneo, un continente liquido”, promosso dalla Camera di commercio di Milano e da Promos, la sua azienda speciale per l’internazionalizzazione. Focus dell’evento sono le relazioni economiche tra la Regione Lombardia e i partner mediterranei. Leggi il resto »

DoveStiamoAndando? A imparare a rispettare le scelte sull’identità di genere

WhereAreWeGoingtrasgender_the-danish-girl_640MILANO – “Nella nostra cultura scientifica di oggi, il binarismo del genere maschio-femmina appare concettualmente accantonato”, dice Roberta Ribali, neurologa psichiatra, sessuologa. “Il genere (cioè il sentito individuale di appartenenza al genere maschile o femminile) è come una linea che agli estremi ha il maschile e il femminile; nei vari punti intermedi ci collochiamo noi. Neppure il sesso biologico è binario. Queste realtà rimangono purtroppo ostiche per non poche nazioni e/o comunità o persone, magari molto diverse fra loro, ma generalmente accomunate da atteggiamenti di diffidenza ostile verso le evidenze scientifiche”.

Leggi il resto »

Milano: James Nachtwey. 30 anni di fotogiornalismo

CULTURE-PHOTOSjames-nachtwey_640Il dramma a distanza ravvicinata: duecento immagini del fotoreporter James Nachtwey – considerato l’erede di Robert Capa – in esposizione a Milano, al Palazzo della Ragione Fotografia
Leggi il resto »

Post precedenti «